Animali Fanstastici 2: I crimini di Grindelwald

Sperare che torni presto l’autunno non è normalmente uno dei miei desideri ma, Animali Fanstastici 2: I crimini di Grindelwald, me ne fa venire desiderio, me ne vergogno un po’ ma è così.

Il trailer del film è ben confezionato e bilanciato ed è diviso in tre parti legate e armonizzate tra loro da una notevole colonna sonora eco di un tema che conosciamo bene, e strutturato come un racconto vero e proprio.

La prima parte di Animali Fanstastici 2: I crimini di Grindelwald è una introduzione narrativa: sono circa quaranta secondi e basterebbero per un teaser. In questa fase vengono presentati i due caratteri più attesi del film, Newt Scamander interpretato dal giovane Eddie Redmayne e l’attesissimo giovane Albus Silente interpretato da Jude Law.

La seconda parte è lo svolgimento del racconto. Poche sono le battute e molto e tutto è affidato al ritmo della musica, delle immagini e della grafica. Ritroviamo i personaggi “minori” mentre la musica in tono drammatico sottolinea situazioni  fantastiche e pericolo sempre più imminente, fino ad arrivare al colpo di scena finale, Albus Silente che rivolgendosi a Newt Scamander gli dice:

Io non posso agire contro Grindelwald, dovrai farlo tu!

Arriviamo così alla terza e ultima parte del trailer, la conclusione. Dopo aver presentato il villain del film il potentente mago oscuro Gellert Grindelwald interpretato da Johnny Depp, abbiamo un crescendo audio e video che ci porta al titolo del film, e che ovviamente ci lascia con il desiderio di vedere cosa succede realmente.

In conclusione Animali Fanstastici 2: I crimini di Grindelwald sembra proprio essere quello che ci si aspetta, un film fantastico e pieno di magia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.